Italiano English Deutsch

Nuova saldatrice ad ultrasuoni 2500 w

L’inserimento di questa nuova saldatrice ad ultrasuoni manuale, ci permette di aumentare la capacità produttiva giornaliera del reparto, potendo contare ora su nr.05 unità di ultima generazione.

Tale reparto è di supporto al reparto stampaggio, e permette tramite l’unione stabile di più elementi (semi – lavorati) realizzati in materiale plastico, la maggior parte di essi anche co – stampati (inserti metallici) di formare un unico prodotto (prodotto finito).

Come per le altre saldatrici anche, per la nuova inserita, il processo viene realizzato abbinando le saldatrici ad ultrasuoni a sistemi di automazioni di carico e scarico, il tutto monitorato da un sofware per il controllo degli standard qualitativi impostati.

 

logo confindustria vicenza